Connetti il tuo dispositivo!
CYBEX by Jeremy Scott

Intro

Jeremy Scott è l'ultimo "ribelle" nel mondo della moda internazionale. Le sue creazioni hanno un potere polarizzante e sono diventate argomento focale tra l’élite dello stile. Nella sua seconda collaborazione con CYBEX, Jeremy Scott scatena nuovamente il suo estro rivoluzionario, spostando i paradigmi e portando il paradiso sulla terra. Con lo slogan della capsule collection »Adults Suck Then You Are One« le sue famose ali offrono un fascino dorato, in netto contrasto con il nero classico della collezione. Un’interessante simbiosi tra la pop-art di Jeremy Scott ed il pionieristico design funzionale di CYBEX - un diabolico-celestiale incontro!

CYBEX by Jeremy Scott
CYBEX by Jeremy Scott
CYBEX by Jeremy Scott

CYBEX x JEREMY SCOTT

Noto per sfidare le convenzioni fino al limite: lo stilista americano Jeremy Scott spezza le consuetudini del design del mondo della moda, creando opere d’arte visivamente stravaganti ma allo stesso tempo funzionali. Oltre ad avere vestito varie superstar come Rihanna, Katy Perry e Miley Cyrus, e dopo una rinomata collaborazione con il marchio di abbigliamento sportivo ADIDAS, ora il Direttore Creativo della casa Moschino inizia la sua seconda collaborazione con CYBEX.

La cultura pop, l’alta moda e l’umorismo di Jeremy Scott assieme ai principi CYBEX di funzionalità, massimi standard di sicurezza e design elegante sembra un abbinamento improbabile. Eppure questi mondi opposti hanno una cosa in comune: lo spirito imprenditoriale che può infrangere le barriere.

Per questa seconda collaborazione Jeremy Scott e CYBEX hanno unito le forze con una visione condivisa: consentire ai genitori di continuare con uno stile di vita stimolante nonostante i figli. Viaggi, shopping, incontri con gli amici - nessun problema con i prodotti CYBEX by Jeremy Scott. Dopotutto, la capsule collection unisce in modo perfetto lo stile di vita alla moda con il massimo comfort per il vostro piccolo angelo!

CYBEX by Jeremy Scott
"Stravagante" è un buon aggettivo per descrivere il mio progetto, che cattura l'immaginazione grazie al contrasto con l'inaspettato